Messa votive

“È già l’alba
e fra un momento andremo alla Messa conventuale
e dopo al lavoro e così,
a poco a poco, un po’ per volta, un giorno dopo l’altro,
aspettando che Dio ci chiami
per continuare a benedirlo per tutta un’eternità,
senza dover incartare cioccolato, né mangiare lenticchie.
Ogni volta che penso che, in realtà,
le fatiche sono solo di un giorno
e il riposo dura un’eternità,
riesco a fare tutto volentieri e con gioia…
Tutto succede e tutto passa.”

-San Rafael Arnaiz

Messa votive

San Raffaele Arnaiz, oblato cistercense

Memoria facoltativa